Profilo Aziendale

OPTOI (Optoelettronica Italia Srl) nasce a Trento nel 1995 a seguito di uno spin-off di successo dell'Istituto di Ricerca Scientifica e Tecnologica, oggi Fondazione Bruno Kessler. Le sinergie tra Optoi ed FBK, un’eccellenza a livello nazionale e continentale, sono tuttora particolarmente intense, con una elevata specializzazione nella fornitura al mercato di dispositivi in silicio.

Fin dalla sua costituzione Optoi focalizza il proprio core business sulle attività di produzione di componenti microelettronici ottici e sensori optoelettronici intelligenti. L’azienda diviene presto un punto di riferimento per il settore industriale e dei veicoli speciali, e negli ultimi anni sta conducendo importanti progetti anche in ambito biomedicale ed aerospaziale. In ognuna di queste aree strategiche Optoi si propone come azienda partner nelle fasi di ideazione, sviluppo e produzione.

La differenza rispetto ad un rapporto di fornitura tradizionale è semplice ma al tempo stesso fondamentale: Optoi si pone l’obiettivo di studiare insieme al cliente prodotti innovativi, possibilmente brevettabili,  in grado di apportare valore alla posizione del cliente nel mercato di riferimento.

La recente frontiera tecnologica per Optoi da qualche anno è lo sviluppo di prodotti basati su dispositivi MEMS in silicio, progettati e prodotti grazie alla collaborazione con FBK.
Partendo da una determinata richiesta, il team di progettazione affronta il progetto con un occhio sempre attento all’innovazione di prodotto, trovando la soluzione ideale alla specifica necessità.   Optoi è quindi in grado di affiancare il cliente in tutte le fasi di progettazione partendo dalla quella iniziale di fattibilità tecnico-economica per poi passare allo sviluppo e infine all’ingegnerizzazione del prodotto e l’industrializzazione del processo produttivo.

La partnership con FBK assicura una efficace collaborazione nella progettazione del layout e struttura di nuovi componenti microelettronici, mentre la "camera pulita" classe 1000 di Optoi garantisce l’assemblaggio su substrato o scheda secondo standard aerospaziali (MIL-STD-883). Sistemi elettronici intelligenti a microcontrollore e uscita digitale o analogica vengono prodotti internamente sulla linea SMT di assemblaggio PCB e testati con le attrezzature a disposizione.

Nel 2011 Optoi inizia la collaborazione con Agenzia Spaziale Europea (ESA) per la produzione di sensori e componenti satellitari.

Nel 2013 Optoi apre la sua prima filiale estera in Brasile, denominata Innovasens Brasil, con sede a Florianopolis, che promuove lo sviluppo di opportunità in Sud America per tutte le aziende del gruppo.

Nel 2015 Optoi firma un contratto di distribuzione con il gruppo First Sensor AG azienda multinazionale con sede in Germania leader per la produzione di sensori.

Nel 2017 Optoi partecipa alla costituzione di Upsens Srl, e debutta nel settore dei sensori per l’ambiente e per il monitoraggio di parametri indoor relativi ad aria ed onde elettromagnetiche.

Dopo 20 anni di attività di successo, Optoi è oggi un partner tecnologico accreditato per lo sviluppo e la produzione di sensori e sistemi di misura nei settori delle applicazioni industriali, aerospaziali, biomedicali e green.